Benvenuti nel nostro sito. DFCG - IFGI - Grassmed

Benvenuti nel nostro sito. DFCG - IFGI - Grassmed - Dotto Francesco Consulting Green

 Nel nostro sito potrete trovare informazioni sulla nostra azienda e le nostre attività. Approfondire meglio cosa facciamo e soprattutto cosa possiamo fare per voi. Vogliamo farvi vivere la natura in casafacendovi immergere in essa, avrete la sensazione di essere in una foresta con i suoi profumi e le sue emozioni. Un altro dei nostri obiettivi è il farvi risparmiare sulla manutenzione del verde (dal 30 al 70%) e sul consumo energetico, idrico, delle concimazioni etc. (dal 20 al 80%). (tecniche e sistemi per il verde inclinato, pensile, pareti verticali, paesaggismo, giardino, interni ed esterni design, docenza)

Presidente IFGI (Istitufo Formazione Groundsman Italiano)

Presidente Grassmed ( Associazione Groundsman Mediterraneo) www.grassmed.org


Questo sito vi consentirà di conoscerci meglio e di entrare in qualsiasi momento in contatto con noi per ricevere maggiori informazioni.

Corso
 - Dotto Francesco Consulting Green

Presidente Grassmed e IFGI

    www.grassmed.org

Presidente Grassmed e IFGI

   www.grassmed.org

 - Dotto Francesco Consulting Green

NEWS

NEWS - Dotto Francesco Consulting Green

TRASFORMARE IL TERRAZZO E/O IL TETTO IN GIARDINO: GLI INCENTIVI FISCALI 

 
E' stato rifinanziato per il 2021 , l’anno buono per realizzare un giardino pensile, un tetto verde, una parete verticale verde. Sul tetto o sulla parete del condominio o del proprio appartamento, in garage, in terrazza e perfino nei parcheggi. Durerà l’intero anno, infatti, il bonus fiscale con una detrazione Irpef del 65 per cento, fino al 110%. Oltre al bonus fiscale ci sono grossi benefici economico energetici grazie alla riduzione dei consumi. Non dimentichiamoci poi il miglioramento ambientale che non è da sottovalutare.

NEWS

NEWS - Dotto Francesco Consulting Green

BIOPISCINA DECADE VINCOLO AMBIENTALE (D.LG.42/2004)

Quali sono i vantaggi di una biopiscina e perchè farne una?

La sensazione di immersione nella natura durante la balneazione; L’aspetto estetico;  La possibilità di realizzazione anche in zone soggette al vincolo ambientale (D.lg. 42/2004); La fioritura di numerose piante acquatiche; L’assenza di prodotti chimici nell’acqua quali il cloro e gli antialga; • L’originalità rispetto alla piscina tradizionale; Non va chiusa durante l’inverno; Il minore utilizzo di energia; Ospita fauna selvatica (rane, libellule, anatre, etc); Il minore impatto ambientale. Minori costi di costruzione; Possibilità di creare uno spazio ricreativo di qualsiasi forma e dimensione.